“Cyberfest” 2013, da San Pietroburgo a Berlino il festival dell’arte digitale

0
107

Cyberfest2013Berlin

Anna Frants e Marina Koldobskaya, artiste e curatrici russe, hanno fondato CYBERFEST a San Pietroburgo nel 2007, un festival democratico e internazionale di Media Arts, con lo scopo di attrarre nuovi artisti ed educarli su come le nuove tecnologie possano essere utilizzate nell’arte contemporanea e sviluppare relazioni professionale tra artisti, curatori, programmatori e ingegneri di tutto il mondo.

Sono più di 80 gli artisti e i professionisti dell’arte che ogni anno partecipano al festival, provenendo da più di 20 paesi diversi, tra cui si ricordano Germania, Italia, Giappone, Filippine, Stati Uniti, Brazile, Canada e Finlandia. Qui, gli artisti emergenti possono partecipare alla pari con quelli più affermati, tra mostre, live performances, workshops, programmi artistici dedicati al suono e al video.

L’edizione 2013 di Cyberfest, per la prima volta da quando si tiene il festival lascerà San Pietroburgo per sbarcare a Berlino, dal 13 al 17 novembre, presso lo spazio THE WYE di Skalitzer Str 86, dove 100 “menti leader” da tutto il mondo uniranno le proprie forze con la straordinaria comunità della capitale tedesca, per creare e condividere cinque giorni di cultura libera e pubblica.

Quella di scegliere Berlino come città ospitante è considerata una decisione significativa per rafforzare lo scambio culturale tra arte e tecnologia, superando i confini. Nessun biglietto di ingresso, nessun prezzo da pagare e, inoltre, una diretta streaming in tempo reale all’Hermitage Museum e online per chiunque fosse interessato a seguire il festival da lontano.