Quando la Stasi avvistava Ufo su Berlino Ovest

0
129

stasiufo

«Oggetti volanti avvistati in transito sopra Berlino Ovest e Spandau. Volano senza luci e senza produrre rumore».

È il 23 novembre 1983 quando le guardie di frontiera della DDR, a Berlino, avvistano degli Ufo transitare nel cielo a pochi chilometri di distanza.

Il curioso avvistamento è stato poi trascritto nel rapporto quotidiano consegnato alla Stasi e conservato, oggi, all’interno dei suoi archivi. Non è l’unico episodio simile nella storia della Germania Est.

Due anni dopo, nel febbraio del 1985, cinque agenti della Deutsche Volkspolizei avvistarono a Halle un altro “oggetto volante non identificato”, tra le 23.40 e le 23,50 di sera.

«Ovviamente, anche in questo caso si tratta di situazioni poco credibili: la maggior parte di questi episodi, infatti, ha spiegazioni naturali», ha detto l’ufologo Werner Walter a BZ.