Berlino, ecco dove affittare costa ancora poco

6
460
[© Till Westermayer on Flickr / CC BY-SA 2.0]
[© Till Westermayer on Flickr / CC BY-SA 2.0]
[© Till Westermayer on Flickr / CC BY-SA 2.0]
Till Westermayer on Flickr / CC BY-SA 2.0]

A Berlino, nel 2012, gli affitti sono aumentati del 15 per cento. Nel 2011, l’aumento era stato “solo” del 7,8 per cento. A rivelarlo, uno studio condotto dalla società immobiliare GSW e dallo studio di consulenza CBRE, che ha preso in analisi i prezzi di circa 65mila appartamenti sparsi in tutta la città.

Il costo medio per metro quadro, nel 2012, è stato di 7,50 euro. Gli aumenti più elevati sono stati registrati nei distretti di Mitte e Neukölln, di Charlottenburg-Wilmersdorf, di Friedrichshain-Kreuzberg e di Steglitz-Zehlendorf. Anche le spese di gestione degli appartamenti sono aumentate, di circa il 13,8 per cento.

Sono cresciuti soprattutto i prezzi degli appartamenti più lussuosi: in questo senso, gli affitti sono cresciuti soprattutto a Neukölln (fino a + 46 per cento nel segmento più elevato) e Friedrichshain-Kreuzberg (+ 26 per cento). La motivazione di questi aumenti è la mancanza di un numero adeguato di alloggi in rapporto alla rapidità di crescita della popolazione cittadina.

Quali zone, oggi, le zone più economiche? I quartieri meno costosi in assoluto sono situati a Hohenschönhausen (12687), a Marzahn-Hellersdorf (Kaulsdorf, 12619) e a Spandau (13593): qui i prezzi sono ancora inferiori ai 5 euro al metro quadro. Una rarità, ormai.

Neukölln, nonostante gli aumenti, resiste nelle parti basse di questa classifica, con prezzi che variano tra i 6 e i 7 euro al metro quadro. Tutt’ora abbordabili restano anche Wedding, Weissensee, Lichtenberg, Treptow, Tempelhof, MarzahnKöpenick. In questa mappa, realizzata dalla Berliner Zeitung, i prezzi divisi per zone e quartieri (clicca per ingrandire).

mappaaffitti

6 COMMENTS

  1. Per chiarezza, il costo medio comprende anche il condominio o è al netto delle spese di gestione dell’immobile ??? No perché 750 euro per 100mq sembrano comunque pochissimi a noi pitechi abitanti di Roma !

      • È una cosa che mi chiedo spesso anch’io: gli affitti aumentano perché ci sono sempre più neo-berlinesi, benestanti o provenienti da città (tedesche o meno) dove gli affitti sono da anni infinitamente più alti che non a Berlino, disposti a pagare di più? Domanda lecita ma che non porta da nessuna parte, temo.

  2. C´é scritto nella legenda della foto. Kaltmiete = affitto senza costi condominiali.

    I prezzi si alzeranno molto, molto di piú. Soprattutto per quelli che hanno il il nasino all´insú e vogliono vivere nei soliti 4 quartieri perché sono cool. Enjoy your 50€ al metro quadro.

Comments are closed.