10 anni di Loveparade negli scatti di Daniel Biskup

0
176
© Daniel Biskup
© Daniel Biskup

Capelli colorati, abiti succenti o addirittura topless, le braccia in aria danzando… sono le impressioni di Daniel Biskup, 49enne fotografo delle star, che ha immortalato dieci anni di Loveparade, “quando Berlino era ancora piena d’amore”.

Le 65 fotografie, scattate tra il 1994 ed il 2004, sono state esposte nel 2012 in una mostra dal nome “Lieb mich!”, presso la galleria “Berlin Daily” di Sophienstraße 18 e oggi fanno parte di un libro, intitolato “Love generation”.

In merito al progetto, Biskup ha dichiarato di essere emozionato, perché niente di tutto ciò era mai accaduto prima e oggi la Loveparade fa parte della storia contemporanea. Racconta poi di non essere un clubber hardcore, electro o techno, ma di essersi sentito felice partecipando al festival: “Indossavano tutti vestiti di pelle o costumi folli, io sono andato in jeans e t-shirt nera. C’erano ravers provenienti da tutto il mondo, ma la Loveparade è sempre stata pacifica, non ho mai assistito a risse o violenza”.

Inaugurata nel 1989, pochi mesi prima della caduta del Muro, la Loveparade si è tenuta a Berlino fino al 2003, registrando un numero sempre maggiore di partecipanti (fino a un milione e mezzo). Dopo due anni di “stop” dovuto a problemi finanziari, la manifestazione creata dal dj techno Dr. Motte è tornata a Berlino nel 2006, prima di spostarsi ad Essen, Dortmund e Duisburg.

Clicca qui per vedere la gallery con gli scatti di Daniel Biskup!